Glam Stories

Addio Wondy, Francesca Del Rosso. Breve storia di tante… amiche per sempre

12/12/2016

Breve storia di due amiche per sempre: si intitola così l’ultimo libro di Francesca Del Rosso. A rileggerlo adesso è quasi profetico, adesso che Wondy, la nostra super eroina dai poteri speciali, se ne è andata divorata dal cancro: la breve storia di due amiche per sempre è la storia di tutti noi, di tutti gli amici che l’hanno conosciuta nella sua breve vita, 42 anni.

È la storia di amiche come noi, e colleghe, Michaela, Daniela e Annalisa. E poi Valentina, Silvia, Laura… Tutte insieme abbiamo lavorato per anni in un’agenzia radiofonica. Spesso eravamo accomunate da albe terribili: alle 6 e 30 eravamo già in onda. Franci era sempre lucida, pignola, precisa. Aveva un sogno: diventare scrittrice. 

Ci è riuscita raccontando la sua vita sempre in prima persona perché lei era una donna da prima linea: prima con  “La vita è un cactus”, poi con “Mia figlia è una jena”, e infine con “Wondy, ovvero come si diventa supereoi per guarire dal cancro” in cui ha raccontato, anzi sdrammatizzato, i “cocktail” di chemio. Nel frattempo si è sposata con Alessandro, ha fatto due figli, Angelica e Mattia, ha preso una seconda laurea. E ci ha invitati a mille feste. Di ogni genere.

Tutto era sempre un’occasione per far festa e bere i suoi adorati mojito, come ci ha raccontato pochi mesi fa nell’intervista in cui annunciava, felice, l’uscita di “Breve storia di due amiche per sempre”. Per i 40 anni di Ale ci aveva costretti tutti a vestirci da hippy anni 70: lei indossava una parrucca color silver, non aveva più capelli eppure aveva organizzato tutto.  Riusciva poi a scovare location e ristoranti sconosciuti, come quella volta che ci aveva trascinati in una trattoria in viale Monza, a Milano, completamente vuota ma dove ci avevano spennati brutalmente. 

Sembra incredibile che sia successo a lei.  Tutti noi avevamo pensato che la sua forza, i suoi sorrisi, il suo coraggio sarebbero stati in grado di fermare il male. Invece no. Francesca Del Rosso, la nostra Wondy, se n’è andata l’11 dicembre 2016. Lasciandoci in eredità quella forza, quei sorrisi e quel coraggio di cui era portatrice sana. “Nessuno amava la vita come lei”, ha detto suo marito Alessandro Milan in una straziante lettera su Facebook (clicca per leggerla).

Grazie Francesca per averci insegnato a guardare sempre il bicchiere mezzo pieno. Meglio, come dicevi tu, “se con un buon mojito”.

Annalisa, Daniela e Michaela

 

You Might Also Like


Vuoi essere più glam@40? Lascia i tuoi dati e sarai inserito nella nostra mailing list
non sarà mai spam