News & Events

Libri Glam che amiamo. “Breve storia di due amiche per sempre” di Francesca del Rosso

07/11/2016

francesca_del_rosso_glam40

L’emozione del primo romanzo. Ma non del primo libro. La giornalista e scrittrice, Francesca Del Rosso, è in libreria con “Breve storia di due amiche per sempre” (Mondadori, 17.50 euro) e arriva dritta al cuore.

Michaela K. Bellisario Glam40

by Michaela K. Bellisario from Milan

Perché l’amicizia è il fil rouge che lega le persone. Tutte le persone. Perché l’amicizia è una promessa che si mantiene. Anche a costo di tradimenti e verità inaspettate che possono riemergere. E far male. Ecco, allora, una storia che intreccia la vita di due donne unite e divise, e poi ritrovate, Clara e Tessa. Due ragazze che negli anni 80 si tenevano compagnia fumando le prime sigarette, ascoltando i Guns ‘n Roses e raccontandosi le prime confidenze. E che poi si incontrano di nuovo da adulte, nei loro 40s. Con finale a sorpresa.

Francesca aveva questo romanzo nel cassetto da tempo

E, in qualche modo, di tempo ce n’è voluto perché venisse pubblicato. A volte anche i libri hanno bisogno di lunghe e misteriose gestazioni. Il primo romanzo, ma non il primo libro, dicevamo. Francesca Del Rosso, giornalista, 40-something come noi (clicca sull’intervista rilasciata a Glam40), ha alle spalle altre pubblicazioni: Mia figlia è una iena. Quello che le mamme pensano e non dicono (tradotto anche in Francia), Dizionario bilingue italiano-bambinese, bambinese-italiano (Mondadori), La vita è un cactus (Sonzogno).

Come si diventa supereroi

E, poi, c’è il suo memoir, Wondy, ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro (Rizzoli) con il quale ha incoraggiato migliaia di donne come lei: donne colpite da un tumore al seno. «Quello che davvero mi ha aiutato è stato essere utile. Sentirmi dire: “È come se questo romanzo lo avessi scritto io, hai dato parole alle mie emozioni”. Oppure: “Ora ho capito cosa ha provato mia moglie”. Mi sono resa conto di aver fatto la cosa giusta. Il tumore al seno è molto spesso guaribile, ma bisogna fare informazione e prevenzione e io mi sono messa a disposizione della causa».

Francesca Del Rosso, 40-something, si è raccontata in un’intervista a Glam40 (clicca). 

«Nella vita niente è scontato e questo bisogna ricordarselo sempre. Compiere gli anni non deve fare paura. Anzi: bisogna sempre festeggiare! Meglio se con persone speciali accanto», confessa.

«La vita non comincia né finisce a 40 anni! Con gli anni ho imparato a essere più paziente, ad arrabbiarmi di meno, a credere nell’amicizia vera e a saper stare da sola. È bello maturare perché ti aiuta a prendere le giuste distanze dalle cose che ti accadono, per quanto io rimanga una persona molto passionale». 

Breve storia di due amiche per sempre
Francesca Del Rosso
Editore: Mondadori
Pagine: 201
Prezzo: € 17,50

 

You Might Also Like


Vuoi essere più glam@40? Lascia i tuoi dati e sarai inserito nella nostra mailing list
non sarà mai spam