Lifestyle

Lifestyle & pensieri Glam. I sogni diventano realtà. Intervista con Bill Griffin, creatore di Crowdwish.com

22/02/2017


Bill Griffin, un ex manager londinese, si è preso l’onere e anche l’onore, visti i risultati, di creare un sito dal nome un po’ folle: Crowdwish.com. Ogni giorno alle 18 realizza il sogno di qualcuno. Consultatelo per curiosità come ho fatto io, partendo dal semplice principio che i desideri si possono avverare. 
“Vorrei farti un’intervista per le lettrici di Glam40”, gli ho chiesto in una mail. Risultato: il mio desiderio è diventato realtà…


by Giorgia Jenca for Glam40

 

 

Dopo meno di 24 ore, come promesso, nel mio indirizzo di posta è arrivata la sua mail dove mi ha spiegato come un viaggio di migliaia di chilometri inizi con un semplice passo. Gustatevi l’intervista.

Bill puoi descriverti in poche parole?

Energetico, calvo, papà, cerco di fare del mio meglio nella vita.

La Top 10 dei desideri su Crowdwish?

1. Trovare il vero amore
2. La stabilita’ sentimentale
3. Immagine positiva del propio corpo
4. Una carriera soddisfacente
5. Sicurezza e serenità familiare
6. Star bene con se stessi
7. Indipendenza economica
8. Trascorre il propio tempo in famiglia
9. Dedicarsi del tempo in relax senza figli
10. Superare i momenti di solitudine

E la tua Top list degli ultimi mesi?

1. Passare più tempo con la mia famiglia
2. Lavorare creando nuovi progetti
3. Sviluppare il sito di Crowdwish dopo il libro e arrivare ad un concetto di TV.

Hai deciso di cambiare la tua vita per aiutare le persone a credere nel potere dei desideri avverandoli…perché?

Mi piace l’idea che ci siano cose che accadono nella vita reale e non solo espressioni di noi stessi attraverso i social media.

Puoi farci degli esempi concreti di desideri avverati per le lettrici di Glam40?

Avevo ricevuto da diverse persone il desiderio di sapere cucinare meglio e così ho organizzato una giornata per loro da Racine, un noto ristorante francese, con un famoso chef Henry Harris. Altre avevano il desiderio di aiutare delle persone senza tetto invece così in più occasioni ho organizzato delle giornate in cui distribuire cibo e coperte per loro. Una mamma di New York con un ex marito psicopatico scrisse sul sito che desiderava aiuto e così ricevette un appartamento di emergenza arredato per lei e i suoi figli.

Un ragazzo espresse il desiderio di avere la sua colonna sonora…gli organizzai un giorno intero con un Dj in uno studio di registrazione e il suo pezzo adesso è molto ascoltato anche io lo canto spesso Poi ci sono desideri politici, umanitari, di libertà di espressione ma magari potete andarli a leggere sul sito…nn vorrei esser noioso.

C’è un desiderio che non sei riuscito a realizzare in questi tre anni?

Su Crowdwish alle 18 di ogni giorno dal desiderio più votato si genera un’azione nel mondo reale. Sempre. Ogni giorno.

Care Glam40, Bill mi ha davvero ispirata.

Immerse nella nostra vasca da bagno per un home ritual spa al latte di mandorle e aloe, perché non cominciamo a desiderare in ordine sparso e a stilare la nostra personale Top 10? Iniziare a praticare con dei piccoli ma costanti desideri svilupperà in noi effetti positivi inaspettati, piacevoli, addirittura contagiosi perché si sa il nostro piacere sviluppa endorfine e dobbiamo essere noi le prime a creare un virtuoso circuito propositivo che ogni giorno dia spazio a quello che ancora non abbiamo avuto il tempo di far avverare nella nostra vita.

Intanto se ne avete voglia scrivetemi e vi prometto che sarò portavoce dei vostri desiderati… jo@glam40.com

 

You Might Also Like


Vuoi essere più glam@40? Lascia i tuoi dati e sarai inserito nella nostra mailing list
non sarà mai spam