News & Events

Glam va al cinema: “I 40 sono i nuovi 20” con Reese Whiterspoon

14/10/2017

Reese Witherspoon è la protagonista del film “I 40 sono i nuovi 20”: guardate il trailer con Glam40. Dopo un matrimonio, due figli, Alice, la protagonista, alla vigilia dei 40 anni incontra un uomo che le piace. Ma ha un “difetto”: ha appena 20 anni. Cosa fare?

 

 

 by Michaela K. Bellisario for Glam40

 

Alice Kinney dopo il divorzio dal marito Austen (Michael Sheen) decide di trasferirsi con le due figlie da New York a Los Angeles. Alice non è una donna con troppi grilli nella testa, ma la sera del suo quarantesimo compleanno, in un locale dove è andata a festeggiare con delle amiche, incontra tre giovani aspiranti promesse del mondo del cinema alla ricerca di un posto dove vivere.

Innamorarsi di una persona più giovane

La donna, figlia d’arte (padre regista e madre attrice), decide di ospitarli temporaneamente a casa sua. I tre artisti porteranno nella ricca casa di Alice tutta la loro freschezza e creatività, ma anche qualcosa in più. Il carismatico aspirante regista Harry (Pico Alexander) infatti si innamora, corrisposto, e tra loro nasce una storia difficile da vivere per una donna che ha quasi il doppio della sua età. Tutto sembra procedere per il meglio fino a quando l’ex marito di Alice bussa alla sua porta con la valigia in mano e con tanta voglia di tornare a casa.

“40 sono i nuovi 20 (titolo originale Home Again) dà un taglio moderno alla commedia romantica, cosa che mi piace molto e, come tutte le classiche commedie romantiche, è divertente e piena di romanticismo e conflitti – dice la regista e sceneggiatrice Hallie Meyers-Shyer figlia di Nancy Meyers maestra nel genere commedia romantica -. Questo film parla di una donna che sceglie di vivere una vita migliore e più piena. Ricominciare non è facile, ma il film è molto ottimista e pieno di speranza. Abbiamo bisogno di film così”.

Cosa succede quando si divorzia a 40 anni

Dice ancora la regista: “Volevo davvero raccontare la storia di una donna che divorzia a quarant’anni. Ho notato che sempre più donne trovano il coraggio e la forza di fare un cambiamento quando sentono che le cose non funzionano. Volevo così esplorare l’idea di cosa significhi affrontare un divorzio in un’età più giovane rispetto a quella che siamo abituati a vedere sul grande schermo e anche di come ci si sente a dover ricominciare la propria vita con due bambini piccoli, quando c’è ancora così tanto tempo davanti a te. Il percorso di Alice racconta cosa ci vuole per sentirsi di nuovo completi. E nel nostro caso non dipende solo da un tradizionale ‘e vissero felici e contenti'”.

You Might Also Like