Fashion & Style Tips

I 16 cappotti più hot del prossimo Inverno (perfetti per le quarantenni)! 

04/12/2017

I 16 cappotti più hot del prossimo Inverno! Scopri la guida completa delle prossime tendenze antifreddo in due puntate. Per scegliere il modello più adatto alla tua silhouette. Per capire come abbinarlo e in quale occasione. Pronte? Partenza. Via! 

 by Samanta Pardini for Glam40 

SMOKING/ Nero, lungo, con revers di seta, spalle over, taglio maschile (Céline) 

SÌ: se sei alta, robusta, un po’ androgina.
COME: puoi scegliere un tacco ma anche una stringata maschile di vernice nera/argento/oro, pochette rigorosamente a mano.
QUANDO: questo è un cappotto da sera da portare come se fosse una seconda pelle, della serie “sotto il cappotto niente”.

LEATHER/ Di pelle colorata, con applicazioni, inserti di suède, frange e borchie (Prada)

SÌ: se hai uno stile eccentrico, ti piace farti notare, se vuoi camuffare le rotondità su fianchi e cosce.
COME: Miuccia lo propone con un look assolutamente “normale”, quasi sottotono e in contrasto. Quindi via libera ad un dolcevita di lana e ad una pencil skirt; di sera invece con un minidress di seta sotto il ginocchio. Per le vere amanti degli anni ’70 con un jeans a zampa strettissimo dalla vita al ginocchio e  lunghissimo a coprire le scarpe!
QUANDO: dalla mattina alla sera, è un pezzo che oltrepassa i confini…

ISTITUZIONALE/ Tonalità cammello, doppiopetto, strutturato, si può indossare sia come cappotto che come mantella grazie ai due tagli laterali  (Michael Kors)

SÌ: se fai un lavoro formale o di rappresentanza, vuoi dare più importanza alle spalle e nascondere un po’ i fianchi, ottimo su quasi tutte le carnagioni.
COME: con tutte le 50 sfumature di grigio! Pantaloni sartoriali  a vita alta e una camicia di seta, un tubino sotto al ginocchio, un dolcevita con una gonna dritta.
QUANDO: dalle 9 alle 17!

PELUCHES/ Morbido, ecologico, colorato (Burberry)

SÌ: se cerchi qualcosa di nuovo e vuoi uscire dai soliti colori un po’ noiosi; soprattutto se hai già i classici e vuoi qualcosa di inaspettato; se non sei troppo formosa o troppo appariscente di tuo.
COME: il mix&match fa al caso tuo. Questo pezzo effetto cocoon puoi indossarlo in città con una T-shirt + una gonna romantica (fiori, pizzo, tulle) e degli scarponcini con tacco e calzini di lana a vista. Il must in questo caso è spezzare il tutto con un cappellino da baseball.
QUANDO: week-end fuori città, quando fa freddo freddo ma sotto vuoi stare un po’ più light magari per uscire la sera e mettere quel vestitino sexy ma leggero.

 
GRUNGE/ Direttamente dagli anni ’90 questo modello ricorda una camicia rubata direttamente dall’armadio dei Nirvana, ma con una nota romantica e un tessuto plaid stampa check. (Chloé)

SÌ:  se hai un animo rock/nostalgico. Se hai belle gambe ma sei un po’ piu’ rotonda in vita e sui fianchi.
COME: rimani su cose morbide come mini abiti svolazzanti della stessa lunghezza del cappotto, con delle calze di lana nei colori naturali (se fa troppo freddo per la pelle nuda). Per renderlo più femminile ed elegante portalo con delle  ballerine o Mary Jane di suéde con tacco quadrato super bon-ton. Non mettere assolutamente accessori rock come anfibi o stivali da moto non hai più sedici anni! E non stai andando al Coachella festival…
QUANDO: momenti di relax ed informali; inviti in campagna o mare d’inverno; passeggiate romantiche.

FOLK/ Il cappotto con collo oversize in shearling, con abbottonatura doppiopetto e lunghezza media, è un must-have di questa stagione. (Isabel Marant)

SÌ:  a tutte!
COME: con un abito a fiori romantico e un paio di stivali alti al ginocchio che rimangano un po’ morbidi. Una pochette di cuoio o una tracolla stile bandoliera. Il capello raccolto in uno chignon morbido o in una coda donano pulizia al collo e fanno risaltare il viso.
QUANDO: Dalle 9 alle 17 come descritto sopra; per la sera abbinalo con pantaloni neri (a sigaretta o a zampa a seconda della tua fisicità) ed una camicia o un top di seta coloratissimo.

WOOL/ Totalmente di lana, possibilmente lavorato a mano, multicolor sfumato, con una cintura in vita extra long di tessuto. (Burberry)

SÌ: se hai poco seno e spalle sviluppate, se sei una sportiva outdoor e quindi hai la pelle sempre un po’ abbronzata.
COME: sulla pelle nuda è molto sexy e femminile, magari puoi mettere un top lingerie romantico nei toni pastello e sotto una gonna (anche di lana se sei slanciata) o un paio di jeans. Stivalletti di cuoio, tronchetti, ankle-boots dallo stile rock.
QUANDO: puoi portarlo tranquillamente in ufficio con sotto una camicia bianca ed una gonna a tubo. Ma soprattutto nei momenti di relax, cene a casa di amici o feste natalizie informali. Se le temperature scendono in picchiata puoi portarlo anche sotto un altro cappotto nei toni del marrone.

ICE/ Queen of the snow: è il tuo momento. Il classico piumino da sci ma extra lungo e con collo di pelliccia super chic e super rich! Noi personalmente votiamo per la ecopelliccia, tutta la vita, e di questo modello (MiuMiu) ce ne sono diverse varianti eco molto belle.

SÌ: se hai fianchi stretti.
COME: il must di stagione è indossarlo di sera con pezzi totalmente a contrasto: pantaloni di seta, scarpe con tacco e borsa impreziosite da applicazioni in Swarovski e gioielli importanti. Di giorno con un paio di skinny  jeans e dei moonboot o tronchetti con suola carrarmato.
QUANDO: party di capodanno a Cortina! O in qualsiasi altra località di montagna expensive!

You Might Also Like