News & Events

Premier a (quasi) 40 anni: Jacinda Ardern, primo ministro neozelandese

06/11/2017

Green room/locker room! Here we go. #leadersdebate #letsdothis

A post shared by Jacinda Ardern (@jacindaardern) on

Jacinda Ardern è una politica neozelandese. È il 40º ed attuale Primo ministro della Nuova Zelanda e leader del Partito Laburista della Nuova Zelanda da ottobre 2017

 by Michaela K. Bellisario for Glam40

Ha 38 anni, da ragazza ha fatto la dj nei locali notturni e ora sarà il nuovo Capo del Governo neozelandese. Si tratta di Jacinda Arden, leader laburista che alle elezioni dello scorso 23 settembre ha portato il suo partito ad ottenere 46 seggi in Parlamento.

Capelli lunghi neri e sorriso sulle labbra, Jacinda è stata in grado di ribaltare le sorti di un partito in declino grazie a una campagna elettorale mediatica, centrata sull’uso dei social network. Attualmente è la persona più giovane che abbia mai guidato il Partito Laburista ed è la seconda donna a esserne a capo dopo Helen Clark, che fu Primo Ministro dal 1999 al 2008. È in politica da quando aveva 17 anni ed è parlamentare dal 2008.  

Durante una conferenza stampa a un giornalista che le chiedeva se avesse intenzione di fare figli dopo le elezioni la Arden ha risposto: «È davvero inaccettabile nel 2017 sostenere che le donne debbano rispondere a questa domanda sul posto di lavoro. È una decisione che spetta alla donna quando avere figli, non deve avere conseguenze sul fatto di ottenere o meno un lavoro».

Una femminista contemporanea

Femminista convinta Jacinda vorrebbe rendere gratuiti i primi tre anni di università per favorire la formazione dei giovani e in campagna elettorale ha promesso anche di lavorare per l’approvazione di una norma che regoli l’interruzione di gravidanza proibita in Nuova Zelanda da una legge del 1961.  

You Might Also Like