News & Events

Trani diventa capitale del Tango, il ballo più glam e sensuale che c’è

12/07/2017

Tra i Cd (sì, sono molto vintage in questo) che sono fissi nel cruscotto della mia auto ce n’è uno di Astor Piazzolla, il musicista argentino considerato il “riformatore” del tango, che mi porto dietro dai tempi dell’università. L’ho fatto andare nei vari lettori di tutte le case e città che ho attraversato fino a consumarlo, perché, anche se non ho mai ballato il tango, mi piace molto ascoltarlo. Tanto quanto vederlo ballare. Lo trovo sensuale ed elegante, in una parola, molto glam. Ecco perché ho messo in agenda, per i prossimi giorni, un viaggio a Trani, una delle perle della mia Puglia, dove dal 13 al 16 luglio si svolge il Festival del Tango

Quest’anno, venticinquesimo anniversario dalla scomparsa di Piazzolla (che aveva origini proprio tranesi), sede della manifestazione è il Castello Svevo. Qui faranno capo i tangheri arrivati da tutto il mondo e qui si terranno stage di perfezionamento ed esibizioni di maestri di tango come Miguel Angel Zotto e Dyana Guspero, o Luciano Donda e Cinzia Lombardi, nomi ben noti agli appassionati. 

In questi giorni che precedono il festival, poi, la città si sta riempiendo di “illegal” e milonghe clandestine organizzate nel centro storico o in riva al mare. E vi assicuro, quello è un tango ancora più bello da guardare…

 

 di Annalisa Misceo per Glam40 

 

You Might Also Like


Vuoi essere più glam@40? Lascia i tuoi dati e sarai inserito nella nostra mailing list
non sarà mai spam