Beauty & Health Tips

Come truccarsi a 40 anni. I 10 consigli di Rajan Tolomei, International Make Up Artist ufficiale di Max Factor

17/11/2016

rajan_tolomei_glam40_articolo
Truccarsi a 40 anni. Sì, ma come? «A questa età una donna raggiunge l’apice della propria bellezza». Se a sottolinearlo è il guru del trucco Rajan Tolomei, International Make Up Artist ufficiale di Max Factor, c’è da credergli. Ogni giorno osserva e lavora con i visi di donne magnifiche, non solo top model ma anche attrici e star quarantenni come Gwyneth Paltrow, Charlize Theron e Jennifer Lopez, come racconta nel libro “Glam a 40 anni”  (Morellini editore) 

Michaela K. Bellisario Glam40

 


by Michaela K. Bellisario from Milan

«Glam si nasce nel senso che se parliamo di doti fisiche ci sono donne bellissime per dna» osserva Rajan «ma indipendentemente da questo, qualunque donna può diventare meravigliosa esaltando proprio la sua parte migliore: è una questione di look, di portamento, di attitudine alla vita. Mi associo a una famosa frase: “Non esistono donne brutte, solo donne pigre”. Una donna curata, attenta ai dettagli e con un make up discreto che la esalta al meglio, per quanto mi riguarda è una donna glamour».

Rajan in passato ha lavorato anche come direttore creativo nei backstage di grandi brand del beauty e della moda come Giorgio Armani, Moschino, Chanel, Dolce & Gabbana, Valentino, Antonio Marras, Roberto Cavalli, Laura Biagiotti. Rajan è anche il truccatore ufficiale della trasmissione “X Factor”: è lui ogni settimana a creare l’immagine dei concorrenti con lo stile e il glamour di Max Factor.

 

Ecco i 10 fondamentali di Rajan Tolomei

1 – No all’abbronzatura selvaggia. Ingrigisce e la pelle appare più vecchia. Se hai la pelle bella, sei a metà dell’opera.

2 – Mai dimenticarti di struccarti la sera: la pelle si rigenera la notte, bisogna farla lavorare nelle migliori condizioni. I dermatologi confermano che è proprio durante la notte che si attiva la produzione di collagene ed elastina.

3 – Mai struccarti del tutto se devi uscire di nuovo. Prova a spruzzarti un po’ di aria vaporizzata per rinfrescare il viso. Qualche goccia di fondotinta e torni perfetta.

4- Tieni il viso idratato. Ogni volta che senti il viso “tirare”, vaporizza un po’ di acqua termale. È un alleato utile anche per fissare il make up e per risvegliare e decongestionare la pelle al mattino.

5 – Cipria, rossetto e mascara: amici irrinunciabili per ogni look.

6 – No assoluto al gloss: è a rischio sbavatura ed è l’emblema della frivolezza. A 40/50 anni si scelgono rossetti satinati opachi.

7- Usare un fondotinta liquido: è più performante. Non scegliere un tono più scuro della propria pelle

8 – No assoluto alla terra abbronzante

9 – No a lampade solari

10 – Evitare l’esagerazione in tutto: tatuaggi evidenti, contorni labiali accentuati, eye-liner marcati, ciglia finte, extension, look estremi soprattutto se non sei un personaggio dello spettacolo

Estratto dal libro “Glam a 40 anni”, in libreria dal 3 novembre.  Clicca qua per comprare il libro in versione Epub (€ 3.99)

rajan_tolomei_makeup_glam40

You Might Also Like


Vuoi essere più glam@40? Lascia i tuoi dati e sarai inserito nella nostra mailing list
non sarà mai spam